Conrad Marca-Relli

Untitled

1971

Olio e collage su tavola

51,5 x 67,5 cm

Boston, 5 giugno 1913 – Parma, 29 agosto 2000

Nasce a Boston come Corrado Marca-Relli da genitori italiani, di Benevento. Sarà nel 1950 che modificherà il suo nome in Conrad Marca-Relli per facilitarne la pronuncia.

Studia per un anno presso la Cooper Union. In seguito lavora per il programma della WPA (Works Progress Administration), prima come insegnante e poi insieme alla divisione mural piantino del Federal Art Project. Durante questo periodo vince la Logan Medal of the arts. Si arruola nell’esercito americano durante la Seconda guerra mondiale (1941 – 1945).

Dopo la guerra Marca-Relli prende parte al “Downtown Group” un gruppo di artisti che tra fine anni ’40 e inizio anni ’50 allestiscono i loro studi nella lower Manhattan. Durante questo periodo (fine anni ’40 inizio anni ’50) è molto attirato dal mondo dell’arte avant-garde del Greenwich Village.

Nel 1949 fonda con Mark Rothko, Franz Kline, William de Kooning l’Eight Street Club promotore della prima mostra sull’espressionismo astratto americano.

Durante la sua vita Marca-Relli crea collage su scala monumentale. Combina pittura ad olio e collage, sviluppando colori molto intensi, superfici irregolari e schizzi espressionisti. Sperimenta anche con i materiali metallici e plastici. Con il passare degli anni i collage assumono una semplicità astratta, evidenziata da colori scuri e da forme rettangolari isolate su uno sfondo neutro.

Marca-Relli insegna alla Yale University dal 1954 al 1955 e in seguito dal 1959 al 1960, e anche alla University of California at Berkeley. La sua prima mostra personale viene organizzata a New York nel 1948 e nel 1967 il Whitney Museum of American Art gli dedica una retrospettiva.

Nel 1997 si trasferisce con la moglie Anita Gibson a Parma, come conseguenza di una lunga e costante collaborazione con la Galleria d’Arte Niccoli. L’anno successivo la Fondazione Peggy Guggenheim Collection di Venezia gli dedica un’importante mostra personale dal titolo “Omaggio a Marca-Relli”.

Le sue opere sono esposte nei più celebri musei del mondo, tra cui il Metropolitan Museum of Art di New York, il Museum of Modern Art di New York e la Fondazione Solomon R. Guggenheim di New York.

Muore a Parma il 29 agosto del 2000, all’età di 87 anni.

Let`s work together